Filtrazione

impianti-filtrazioneFILTRI MANUALI CON VALVOLE IN PVC – UTENZE RESIDENZIALI
Sono realizzati con:

– bombola in vetroresina certificata per uso alimentare a norma del D.M. 174/04;

– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per FVM e DM;
> carbone attivo per KVM e KM;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFVM e DFM.
– batteria composta da 5 valvole in PVC PN 10/16.

Prodotto conforme alla norma DM 174/04 relativa ai materiali a contatto per acque potabili.
I media filtranti sono conformi alle seguenti normative per l’utilizzo con acque potabili:

– D. Lgs. 31/2001 per la sabbia di quarzo;
– UNI ISO 12915 per il carbone attivo;
– UNI ISO EN 13752 per la pirolusite.

Accessori opzionali
– kit flessibili IN-OUT. 1″, lung. 35 cm

FILTRI AUTOMATICI CON VALVOLE AUTOTROL, FLECK, SIATA – UTENZE RESIDENZIALI
Impianti di filtrazione per utenze residenziali civili e piccole applicazioni industriali

Sono realizzati con:
– bombola in vetroresina certificata per uso alimentare a norma del D.M. 174/04;
– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per FVA e DM;
> carbone attivo per KVA;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFVA.
– valvola multifunzione Pentair, Autotrol, Fleck o Siata (vedi a lato);
– possibilità di programmare il controlavaggio in un intervallo di tempo e di determinare la durata dei cicli in minuti.

Le valvole erogano acqua non filtrata durante il controlavaggio.
Tramite il kit microswitch (opzionale) è possibile acquisire un contatto pulito quando l’impianto è in controlavaggio (ad es. per bloccare l’erogazione di acqua all’utilizzo, per avviamento pompe, chiusura elettrovalvole, spegnimento impianti a valle etc.).
Prodotto conforme alla norma DM 174/04 relativa ai materiali a contatto per acque potabili.
I media filtranti sono conformi alle seguenti normative per l’utilizzo con acque potabili:

– D. Lgs. 31/2001 per la sabbia di quarzo;
– UNI ISO 12915 per il carbone attivo;
– UNI ISO EN 13752 per la pirolusite.

– Serie LGX 263 con valvola Autotrol LOGIX elettronica a tempo/filtrazione. Moderna valvola con ampio diplay LCD, elettronica di facile comprensione, possibilità di determinare i giorni e gli orari di rigenerazione, di cambiare la durata del controlavagggio del filtro;
– Serie FL 5600 SXT con valvola Fleck elettronica a tempo/filtrazione. Nuova valvola con diplay LCD, elettronica semplificata, consente di determinare i giorni e gli orari di controlavaggio e di cambiare la durata delle fasi di controlavaggio del filtro.
– Serie SI 132 con valvola Siata elettronica filtrazione e programmatore SFE a tempo Nuovo e sofisticato timer Siata.
Possibilità di impostare i giorni e gli orari di controlavaggio e di cambiare la durata delle fasi di controlavaggio del filtro. Entrando nel menu avanzato sono visualizzabili le statistiche relative al funzionamento storico del filtro.

FILTRI AUTOMATICI CON VALVOLA FLECK 7700, 2850 – MEDIE UTENZE
Sono realizzati con:

– bombola in vetroresina certificata per uso alimentare a norma del D.M. 174/04;
– serbatoio in acciaio verniciato (nella serie FL2850 SXT) con uno speciale trattamento interno anticorrosivo alimentare a norma del D.M. 174/04;
– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per DA;
> carbone attivo per KA;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFA.
– valvola multifunzione Fleck 7700 o Fleck 2850 con timer elettronico SXT;
– possibilità di programmare il controlavaggio in un intervallo di tempo impostato (giorni) e di determinare la durata dei cicli in minuti. Le valvole erogano acqua non filtrata durante il controlavaggio.

Valvola Fleck 7700 SXT FILTRAZIONE, dotata programmatore elettronico con display LCD, corpo valvola in Noryl, attacchi E-U da 1″1/4, 6 cicli regolabili, controlavaggio a tempo, portata di esercizio max 8,1 m3/h, portata di controlavaggio 7,1 m3/h, eroga acqua non filtrata durante il controlavaggio.

Valvola Fleck 2850 SXT FILTRAZIONE, dotata programmatore elettronico con display LCD, corpo valvola in Bronzo, attacchi E-U da 1″1/2, 5 cicli regolabili, controlavaggio a tempo, portata di esercizio max 11,6 m3/h, portata di controlavaggio 10,8 m3/h, eroga acqua non filtrata durante il controlavaggio.

FILTRI AUTOMATICI CON VALVOLA SIATA 230 E 250 – MEDIE UTENZE
Sono realizzati con:

– bombola in vetroresina certificata per uso alimentare a norma del D.M. 174/04 ;
– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per FVA e DM;
> carbone attivo per KVA;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFVA.
– valvola multifunzione Siata 230 e 250 con timer elettronico SFE;
– possibilità di impostare i giorni e gli orari di controlavaggio e di cambiare la durata delle fasi di controlavaggio del filtro.

Entrando nel menu avanzato sono visualizzabili le statistiche relative al funzionamento storico del filtro. Le valvole erogano acqua non filtrata durante il controlavaggio.
Tramite il kit microswitch (opzionale) è possibile acquisire un contatto pulito quando l’impianto è in controlavaggio (ad es. per bloccare l’erogazione di acqua all’utilizzo, per avviamento pompe, chiusura elettrovalvole, spegnimento impianti a valle etc.).
Prodotto con materiali conformi alla norma DM 174/04 relativa ai materiali a contatto per acque potabili.
I media filtranti sono conformi alle seguenti normative per l’utilizzo con acque potabili:

– D. lgs 31/2001 per la sabbia di quarzo;
– UNI ISO 12915 per il carbone attivo;
– UNI ISO EN 13752 per la pirolusite.

FILTRI MANUALI IN ACCIAIO CON VALVOLE A SFERA/FARFALLA
Impianti di filtrazione con batteria di valvole manuali per utenze civili ed industriali di medio/alta portata.
Sono realizzati con:
– serbatoio in acciaio verniciato con uno speciale trattamento anticorrosivo alimentare a norma del D.M. 174/04;
– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per DM;
> carbone attivo per KM;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFM.
– batteria di 5 valvole a sfera in ghisa/acciaio per i modelli fino a 2″;
– batteria di valvole a farfalla ed a sfera per i modelli a partire dal DN80.
– distribuzione interna a raggiera in polipropilene.

Prodotto conforme alla norma DM 174/04 relativa ai materiali a contatto per acque potabili.
Accessori opzionali
– kit microswitch ausiliario per segnale controlavaggio.

FILTRI AUTOM. IN ACCIAIO CON VALVOLE IDROPNEUM./FARFALLA – DISTR. A RAGGIERA
Sono realizzati con:

– serbatoio in acciaio verniciato con uno speciale trattamento anticorrosivo alimentare a norma del D.M. 174/04;
– materiale filtrante:
> sabbia di quarzo per DP;
> carbone attivo per KP;
> miscela catalitica a base di pirolusite (diossido di manganese) per DFP.
– batteria di valvole idropneumatiche in ghisa per i modelli fino al DN100;
– batteria di valvole a farfalla per i modelli a partire dal DN100;
– distribuzione interna a raggiera in ABS e PP;
– centralina elettronica AQUASTAR supportata da tastiera, display LCD e unità logica SIEMENS; – elettrovalvole pilota per il comando delle valvole idropneumatiche o a farfalla.

La serie standard effettua il controlavaggio in un intervallo di tempo impostato (fino a max 3 volte al giorno), oppure con impulso esterno (ad es. proveniente da un PLC).
In opzione è possibile ordinare lo strumento per effettuare in controlavaggio con dierenziale di pressione.
Durante il controlavaggio del materiale filtrante non viene erogata acqua.
L’intero automatisimo del controlavaggio e della messa in servizio del ltro è gestito dalla nuova centralina elettronica AQUASTAR LOGO-TD, progettata per rendere facile ed intuitiva la programmazione.

Opzionali

– kit valvola di by-pass per erogare acqua durante la rigenerazione ;
– opzione controlavaggio con dierenziale di pressione.

Prodotto conforme alla norma DM 174/04 relativa aimateriali a contatto per acque potabili. I media ltranti sono conformi alle seguenti normative per l’utilizzo con acque potabili:
– D. lgs. 31/2001 per la sabbiadi quarzo;
– UNI ISO 12915 per il carbone attivo;
– UNI ISO EN 13752 per lapirolusite.
Impianti di filtrazione per utenze civili ed industriali di media ed alta portata

Note Le elettrovalvole pilota delle batterie di valvole idropneumatiche possono essere alimentate con aria o acqua pulita.
Le elettrovalvole pilota delle batterie di valvole a farfalla possono essere alimentate solo con aria. Pressione di lavoro 1,5 – 5 bar.
Alim. elettrica 230V-50Hz. Le apparecchiature vengono fornite con materiale filtrante a parte, salvo diversa indicazione scritta da eleettuarsi dal cliente al momento dell’ordine.
Gli attacchi IN-OUT saranno forniti a destra o sinistra secondo disponibilità, salvo diversa indicazione scritta da effettuarsi dal cliente al momento dell’ordine.

Richiedi Preventivo

Top